Recensione

Jeanne Dielman, 23, quai du Commerce, 1080 Bruxelles

 Voto staff filmedvd Film considerato da vedere sulla base di 1 voto/i 4.25/5 Jeanne Dielman, 23, Quai du Commerce 1080 Bruxelles Drammatico RANKING 128° su 2549 in Generale 56° su 729 Leggi tutto>>

Recensione

Hellboy

Hellboy è un detective del BPRD, un’agenzia che protegge gli umani dagli esseri sovrannaturali che popolano la Terra. Il suo aiuto diventa necessario in Inghilterra, dove imperversano tre spaventosi giganti. Hellboy scoprirà Leggi tutto>>

Cult

La Leggenda di Kaspar Hauser

Il principe Kaspar Hauser (Silvia Calderoni), dopo essere stato fatto scomparire dai nemici in tenera età per evitare che potesse salire al trono, appare improvvisamente su una spiaggia della Sardegna, in un Leggi tutto>>

Recensione

Shazam!

Billy Batson è un quindicenne di Philadelphia abbandonato dalla madre. Il ragazzo viene scelto come campione dal mago Shazam e gli vengono conferiti dei poteri incredibili, in grado di trasformarlo in un Leggi tutto>>

Recensione

Border - Creature di confine

Tina lavora come guardia presso la dogana svedese, Ha un aspetto deforme, quasi ripugnante, ma è capace di fiutare l'emotività degli esseri umani; grazie al suo dono riesce a portare alla luce Leggi tutto>>

 

Al cinema

Prossime uscite

Home video

Ultime News

Oscar: da "Roma" a "La favorita", il resoconto delle nomination

La corsa ai premi Oscar inizia con il primo, vero countdown dopo le nomination ufficiali annunciate a Los Angeles, attraverso una diretta su YouTube, da Tracee Ellis Ross e Kumail

"Collezione Terry Gilliam": tre film del grande regista in Dvd

Di Terry Gilliam si è detto molto in questo anno che sta per concludersi: a Cannes il regista americano presentava il suo ultimo lavoro, un progetto lungo 20 anni che,

European Film Award 2018, trionfa "Cold War"

Cold War, il melodramma romantico ambientato nell’Europa dell’Est nel corso della Guerra Fredda, è l’indiscusso trionfatore della 31° edizione degli European Film Award, assegnati sabato sera a Siviglia. Cold War,

"Il pranzo di Babette": la nuova edizione Dvd del film premio Oscar

Il pranzo di Babette di Gabriel Axel ci colpisce fin da subito per la sua essenzialità. Ci sono pochi personaggi, una location remota di un piccolo borgo della costa a

Torino Film Festival 2018: "Ash is the purest white" e gli altri titoli

Ancora 36° Torino Film Festival che si è appena concluso segnaliamo dal concorso ufficiale l’islandese Vargur, opera prima del regista Borkur Sigporsson. Erik e Atil sono due fratelli dal carattere

Torino Film Festival 2018: "El Reino" e "Unthinkable"

Dal 36° Torino Film Festival attualmente in corso segnaliamo due fra i titoli più interessanti della rassegna di quest’anno, a partire da El Reino, film spagnolo e opera seconda del

"Mektoub, my love - Canto uno": in Dvd il meraviglioso film di Kechiche

L’ebbrezza dell’estate, le passioni effimere e quelle più radicate, l’euforia delle giornate in spiaggia e delle serate in discoteca, ma anche la malinconia dei momenti più sommessi e solitari: in

Da "The front runner" a "Wildlife", i primi film del Festival di Torino

Venerdì 23 novembre è iniziato il 36° Torino Film Festival, che nella giornata d’apertura ha già proposto alcuni dei film più attesi della rassegna. Il titolo d’apertura del Festival è

"The childhood of a leader": in Dvd il folgorante esordio di Brady Corbet

Uno dei titoli più originali ed ipnotici dello scorso Festival di Venezia, Vox Lux, superbo ritratto della società del nuovo millennio attraverso la parabola di una pop-star interpretata da Natalie

European Film Award: in lizza "Cold War", "Dogman" e "Lazzaro felice"

I due titoli italiani più acclamati dell’anno a livello internazionale, Dogman di Matteo Garrone e Lazzaro felice di Alice Rohrwacher, entrambi ricompensati allo scorso Festival di Cannes, sono in corsa