Da supereroi a supereroi

Captain America – Civil War perde la testa della classifica del box-office italiano dopo due settimane da capolista. I supereroi della Marvel comunque non si possono lamentare troppo, visto il totale arrivato alla cifra tonda di 10 milioni di euro e il passaggio di consegne ad un film che fa un po’ parte della stessa grande famiglia: trattasi di X-Men – Apocalisse. L’ultimo capitolo sulle avventure dei celebri mutanti incassa oltre due milioni di euro, una cifra buona ma che conferma una certa freddezza di base del pubblico italiano verso questo franchise. 

La miglior media per sala, quasi 3000 euro, la troviamo al secondo posto per La pazza gioia, ultimo apprezzato film di Paolo Virzì ed unico esponente tricolore della Top 10: pare buona la scelta del regista di uscire vero l’arrivo dell’estate, quando la concorrenza è minore ed un film può rimanere in sala per maggiore tempo se favorito dal passaparola. Al quarto posto scende l’horror The boy, che arriva a sfiorare i due milioni di euro, mentre al quinto posto esordisce in maniera piuttosto opaca il film di Jodie Foster Money monster, con la coppia di star George Clooney e Julia Roberts.

In America esordisce in testa alla classifica Angry birds – Il film, con un incasso niente male di 39 milioni di dollari. Scende al secondo posto il blockbuster Captain America, che veleggia verso i 350 milioni di dollari. Al terzo posto un’altra new-entry: trattasi del sequel Cattivi vicini 2, che incassa 22 milioni di dollari.

 

The following two tabs change content below.
Chi sono? Bella domanda sicuramente meglio della risposta che vi riporto di seguito. Sono un ragazzo di 32 anni di professione Ingegnere, appassionato soprattutto di cinema e che ha trovato nel collezionare i Dvd il più naturale sfogo alla sua passione. Nel tempo libero non c'è attività che superi il guardarmi un bel film sopra una comoda poltrona (forse solo una partita di calcetto).

Ultimi post di Manuel Celentano (vedi tutti)