Con quattro premi Oscar, è "La forma dell'acqua" il miglior film dell'anno

La forma dell’acqua, la suggestiva fiaba di Guillermo del Toro sulla storia d’amore fra una donna sordomuta e una misteriosa creatura anfibia, è il grande vincitore della 90° edizione degli Academy Award. La pellicola, interpretata da Sally Hawkins, già ricompensata con il Leone d’Oro al Festival di Venezia e forte di ben tredici nomination, ha ricevuto domenica notte quattro premi Oscar: miglior film, miglior regia per Guillermo del Toro, miglior colonna sonora per Alexandre Desplat e miglior scenografia. Tre premi Oscar su otto nomination invece per Dunkirk: il kolossal bellico di Christopher Nolan si è affermato nelle categorie per miglior montaggio, sonoro ed effetti sonori.

Tre manifesti a Ebbing, Missouri, dramma con spunti da black comedy firmato da Martin McDonagh, si è aggiudicato due Oscar su sette nomination: miglior attrice per Frances McDormand (alla sua seconda statuetta) e miglior attore supporter per Sam Rockwell. Ad essere eletto miglior attore è stato il britannico Gary Oldman per il suo ritratto del Primo Ministro Winston Churchill ne L’ora più buia, mentre l’Oscar per la miglior attrice supporter è andato ad Allison Janney per la corrosiva commedia Tonya. Due Oscar tecnici, miglior fotografia ed effetti speciali, per il film di fantascienza Blade Runner 2049.

Il grande James Ivory ha ricevuto l’Oscar per la miglior sceneggiatura adattata grazie a Chiamami col tuo nome, diventando, a 89 anni, il più anziano vincitore della storia; il premio per la miglior sceneggiatura originale è stato attribuito invece a Jordan Peele per la sua opera prima, l’horror Scappa – Get out. Tra i film stranieri ha prevalso Una donna fantastica di Sebastián Lelio, la prima vittoria in assoluto per il Cile in questa categoria. Miglior film d’animazione è Coco della Disney Pixar, che si porta a casa pure un secondo trofeo per la canzone Remember me; a Il filo nascosto viene assegnato invece l’Oscar per i migliori costumi.

 

Miglior Film: La forma dell’acqua
Miglior Regista: Guillermo del Toro, La forma dell’acqua
Miglior Attore: Gary Oldman, L’ora più buia
Miglior Attrice: Frances McDormand, Tre manifesti a Ebbing, Missouri
Miglior Attore Supporter: Sam Rockwell, Tre manifesti a Ebbing, Missouri
Miglior Attrice Supporter: Allison Janney, Tonya
Miglior Sceneggiatura Originale: Jordan Peele, Scappa – Get out
Miglior Sceneggiatura Adattata: James Ivory, Chiamami col tuo nome
Miglior Film Straniero: Una donna fantastica (Cile)
Miglior Film Animato: Coco
Miglior Colonna Sonora: La forma dell’acqua
Miglior Canzone: Remember me, Coco
Miglior Fotografia: Blade Runner 2049
Miglior Scenografia: La forma dell’acqua
Miglior Montaggio: Dunkirk
Migliori Costumi: Il filo nascosto
Miglior Trucco: L’ora più buia
Miglior Sonoro: Dunkirk
Migliori Effetti Speciali: Blade Runner 2049
Migliori Effetti Sonori: Dunkirk