"The Square" e "Loveless" in lizza agli European Film Award 2017

Sono state annunciate oggi le nomination per la 30° edizione degli European Film Award, i prestigiosi riconoscimenti dedicati al cinema europeo, che saranno assegnati il 9 dicembre nel corso di una cerimonia di premiazione a Berlino. A partire in pole-position è The Square dello svedese Ruben Östlund, opera ambientata nel mondo dell’arte contemporanea, già Palma d’Oro al Festival di Cannes 2017 e in corsa agli Oscar per la Svezia: la pellicola di Östlund ha ricevuto in tutto cinque nomination, tra cui miglior film, miglior regia e miglior commedia.

Fra i principali titoli in lizza quest’anno troviamo inoltre il francese 120 battiti al minuto di Robin Campillo, il dramma familiare russo Loveless di Andrey Zvyagintsev, la commedia L’altro lato della speranza del maestro finlandese Aki Kaurismäki e l’ungherese On body and soul di Ildikó Enyedi, Orso d’Oro al Festival di Berlino. Fra gli attori e le attrici candidati agli European Film Award figurano Isabelle Huppert e Jean-Louis Trintignant, co-protagonisti di Happy end di Michael Haneke, Colin Farrell per The killing of a sacred deer e Juliette Binoche. Il regista russo Aleksandr Sokurov sarà il destinatario del premio alla carriera, mentre un trofeo speciale sarà attribuito all’attrice francese Julie Delpy. Ecco di seguito l’elenco delle nomination nelle categorie principali.

 

MIGLIOR FILM

120 BATTITI AL MINUTO (Robin Campillo, Francia)
LOVELESS (Andrey Zvyagintsev, Russia, Belgio, Germania, Francia)
ON BODY AND SOUL (Ildikó Enyedi, Ungheria)
L’ALTRO LATO DELLA SPERANZA (Aki Kaurismäki, Finlandia, Germania)
THE SQUARE (Ruben Östlund, Svezia, Germania, Francia, Gran Bretagna)

 

MIGLIOR REGISTA

Ildikó Enyedi, ON BODY AND SOUL
Aki Kaurismäki, L’ALTRO LATO DELLA SPERANZA
Yorgos Lanthimos, THE KILLING OF A SACRED DEER
Ruben Östlund, THE SQUARE
Andrey Zvyagintsev, LOVELESS

 

MIGLIOR ATTRICE

Paula Beer, FRANTZ
Juliette Binoche, UN BEAU SOLEIL INTERIEUR
Alexandra Borbély, ON BODY AND SOUL
Isabelle Huppert, HAPPY END
Florence Pugh, LADY MACBETH

 

MIGLIOR ATTORE

Claes Bang, THE SQUARE
Colin Farrell, THE KILLING OF A SACRED DEER
Josef Hader, STEFAN ZWEIG – FAREWELL TO EUROPE
Nahuel Pérez Biscayart, 120 BATTITI AL MINUTO
Jean-Louis Trintignant, HAPPY END

 

MIGLIOR SCENEGGIATURA

Ildikó Enyedi, ON BODY AND SOUL
Yorgos Lanthimos & Efthimis Filippou, THE KILLING OF A SACRED DEER
Oleg Negin & Andrey Zvyagintsev, LOVELESS
Ruben Östlund, THE SQUARE
François Ozon, FRANTZ