Anche se è amore non si vede - Recensione


Voto staff filmedvd

Film considerato da vedere
sulla base di 1 voto/i
3.50/5

Anche se è amore non si vede

RANKING
1376° su 2562 in Generale
196° su 453 in Commedia
20111 h 36 min
Trama

Amici intimi fin dall'infanzia, Salvo e Valentino gestiscono insieme una piccola impresa di servizi turistici a Torino, accompagnando ogni giorno su un vecchio e coloratissimo bus inglese gruppi di stranieri in giro per la città, accompagnati dalla loro dipendente Natasha...

Metadata
Titolo originale Anche se è amore non si vede
Data di uscita 23 Novembre 2011
Nazione Italia
Durata 1 h 36 min
Attori
Cast: Salvatore Ficarra, Valentino Picone, Ambra Angiolini, Diane Fleri, Sascha Zacharias, David Furr, Fabrizio Romano, Rossella Leone
Trailer
Anche se è amore non si vede

Ficarra e Picone, al loro quarto lungometraggio da protagonisti, ma solo il primo diretto interamente da loro, “Anche se è amore non si vede”, portano sul grande schermo la storia di due amici alle prese con i propri problemi amorosi, sullo sfondo di una caotica ma sempre affascinante Torino. Da una parte abbiamo il timido e riservato Valentino (Picone), che dopo otto anni di fidanzamento con la sua amata Gisella (Ambra Angiolini) vede inaspettatamente sgretolarsi il suo sogno d’amore; dall’altra l’estroverso e giocherellone Salvo (Ficarra), alle prese con conturbanti guide turistiche e ancora in cerca della donna giusta da amare.

Il duo comico, divenuto famoso per gli sketch sul piccolo schermo, costruisce, con l’aiuto dello sceneggiatore Francesco Bruni, una commedia sentimentale che non si limita a raccontarci la semplice vicenda dei protagonisti, ma che, grazie anche ad una serie di equivoci e ad alcune gag davvero divertenti, ci offre un vertiginoso intreccio di storie, capace di regalare all’opera un ritmo frizzante in grado di tenere alta l’attenzione dello spettatore. Ci sono qua e là piccoli difetti ma la storia, condita da un umorismo spontaneo, permette al pubblico di immedesimarsi nei vari personaggi. Personaggi che funzionano tutti bene: dai due protagonisti, ben integrati tra loro (come lo è tra l’altro l’ormai consolidata coppia di attori), ai ruoli secondari, costruiti ad arte per amalgamarsi in questo vortice di avvenimenti e ben caratterizzati dai loro interpreti.

Peccato solamente per la parte finale della pellicola, dove lo script perde improvvisamente di consistenza, consegnandoci un epilogo scontato ed anche un po’ grottesco e facendo perdere quell’aria di leggerezza che aveva caratterizzato il film fino a quel momento. Rimane comunque il fatto che Ficarra e Picone sanno divertire senza volgarità, in modo semplice e delicato, con quel pizzico di spensieratezza che non può che fare bene alla commedia romantica all’italiana, che soprattutto in quest’ultimo anno ha trovato delle risorse piacevolmente inaspettate.

Voto dell’autore:3.5 / 5

The following two tabs change content below.

Ultimi post di Diego Uberti (vedi tutti)

Loading...