Men in black 3 - Recensione


Voto staff filmedvd

Film considerato passabile
sulla base di 2 voto/i
3.45/5

Men in Black 3

RANKING
1565° su 2562 in Generale
70° su 133 in Fantascienza
20121 h 37 min
Trama

Nonostante quindici anni di lavoro insieme, gli agenti J e K non sono mai riusciti a sviluppare fra loro un vero e proprio legame di amicizia. Quando però la vita di K si trova improvvisamente in grave pericolo, J si ritroverà costretto a viaggiare indietro nel tempo per salvare il suo collega e addirittura le sorti dell’intero pianeta Terra.

Metadata
Titolo originale Men in Black 3
Data di uscita 23 Maggio 2012
Nazione U.S.A.
Durata 1 h 37 min
Attori
Cast: Will Smith, Tommy Lee Jones, Josh Brolin, Michael Stuhlbarg, Emma Thompson, Jemaine Clement, Nicole Scherzinger, Alice Eve, Bill Hader, Michael Chernus, David Rasche, Keone Young, Cayen Martin, Mike Colter, Dan Bittner, Mela Hudson
Trailer
Men in black 3

Dopo dieci anni dall’ultimo episodio ritorna la famosa organizzazione segreta di “uomini in nero” che controllano l’afflusso di extraterrestri sul pianeta Terra. Squadra che vince non si cambia, ed ecco perciò che in “Men in black 3” ritroviamo i due protagonisti Will Smith (Agente J) e Tommy Lee Jones (Agente K), ed anche per questo episodio la regia è stata curata da Barry Sonnenfeld, già regista dei due capitoli precedenti. Questa volta la minaccia arriva dalla Luna, sulla quale è stato incarcerato il pericolosissimo criminale alieno Boris (interpretato da Jermaine Clement), soprannominato l’Animale per via dei suoi modi cruenti e sanguinari.

Will Smith racconta che non vedeva letteralmente l’ora di girare il film: “Il completo nero non si batte. È come uno di quei sogni da bambino: si diventa supereroi in un attimo e si viene a conoscenza di tutti i segreti dell’umanità, facendo il mestiere più importante del mondo. Appena rimetto quell’abito, torno ad essere un bambino di sette anni”. Tuttavia, l’ex principe di Bel Air ha donato agli spettatori prove di recitazione ben migliori di quest’ultima interpretazione: l’energia e il carisma che conferiva al proprio personaggio nel primo film della serie sembrano infatti essere svanite, sostituite da una recitazione più rigida e meno sciolta. Stesso discorso anche per Tommy Lee Jones, che appare fin troppo come un burbero vecchietto stanco e annoiato dalla vita.

La new entry nel cast è invece Josh Brolin, che regala un’eccellente interpretazione del giovane agente K: “È favoloso per me essere parte del film. Quando si va al cinema a vedere un film come “Men in black” si desidera essere fichi come loro e avere una perfetta chimica con un collega attore. Quando ho indossato il completo nero mi sembrava tutto surreale… mi sentivo Superman”. Nel complesso “Men in black 3” risulta un film godibile, ricco di effetti speciali e con un’alta dose di azione e fantascienza, da vedere anche per fare un vero e proprio salto nel passato. Tra i produttori esecutivi figura Steven Spielberg, mentre la colonna sonora è firmata da Danny Elfman, che aveva già collaborato per il primo e il secondo episodio della saga.

Voto dell’autore:3.6 / 5

The following two tabs change content below.

Ultimi post di Giulia Crucitti (vedi tutti)

Loading...