Breve descrizione del genere Fantastico

Scheda film

Il cinema fantastico, nell’accezione più generale, indica le opere in cui nella narrazione sono presenti elementi irreali, che possono essere ambientazioni, oggetti o personaggi. Negli anni, però, sotto questa categoria si sono contraddistinti dei particolari filoni, diventati dei veri e propri generi: l’horror, in cui gli elementi irreali sono utilizzati per spaventare; la fantascienza, in cui tali elementi sono ibridati con considerazioni e supposizioni scientifiche; il fantasy, in cui la parte fantastica è predominante, con l’azione che si svolge in mondi immaginari.

Il genere fantastico è diventato dunque tutto quello che rimane per sottrazione, ovvero opere che di solito si svolgono in contesti reali, ma in cui è presente qualcosa che va al di là della realtà. Un esempio è il celebre La vita è meravigliosa di Frank Capra del 1946, in cui il protagonista, attraverso l’intervento di un angelo (elemento ovviamente non tangibile), acquista una nuova consapevolezza. Altri esempi sono le varie opere tratte da Il canto di Natale di Charles Dickens, come Lo schiavo dell’oro, diretto dal regista Brian Desmond Hurst del 1951; i film incentrati su esperienze post mortem, come Il cielo può attendere di Ernst Lubitsch del 1943, Il paradiso può attendere di Warren Beatty del 1978 e Ghost di Jerry Zucker del 1990; oppure le opere in cui compare la magia contestualizzata in un preciso contesto storico, come Ladyhawke di Richard Donner del 1985 o il recente The prestige di Christopher Nolan del 2006.

Peculiare è poi il filone favolistico, che pesca a piene mani dalla letteratura fantastica. Questo di solito è rivolto ad un pubblico infantile, ed ha fra le righe un insegnamento di carattere morale o didascalico: gli esempi più noti sono Willy Wonka e La fabbrica di cioccolato di Mel Stuart del 1971, del quale è stato realizzato anche un remake da Tim Burton nel 2005, e Mary Poppins di Robert Stevenson del 1964. Hanno tutte le carte in regola per far parte di questo genere anche i film incentrati sulla figura del supereroe, che negli ultimi tempi hanno proliferato senza sosta. Molti di questi titoli però sono spesso catalogati come film d’azione, soprattutto per la grande dose di sequenze spettacolari al loro interno (la serie di Batman ne è un esempio).

Un genere che ha poi spesso molti punti di contatto con il fantastico è quello di avventura: film come Jumanji (Joe Johnston, 1995) o l’ultimo capitolo della saga di Indiana Jones sono ambivalentemente assimilabili ad entrambe le categorie. Figure di spicco nel genere fantastico sono oggigiorno i due registi Tim Burton e Terry Gilliam, che spesso si sono confrontati con successo con questo tipo di cinema: del primo ricordiamo Edward mani di forbice del 1990 e Big fish del 2003; del secondo Banditi del tempo del 1981 e I fratelli Grimm e l’incantevole strega del 2005.

Guarda la classifica dei migliori film di Fantastico

Film del genere Fantastico in archivio

Spider-Man - Homecoming

3.65/5

Peter Parker, appena quindicenne, è reduce dall’esperienza assieme agli Avengers ed è monitorato dall’occhio vigile e ipertecnologico del suo protettore Tony Stark. La routine quotidiana con la zia May e

Wonder Woman

2.15/5

La giovane Principessa Diana vive in un'isola segreta assieme alle Amazzoni, popolo di grandi donne guerriere il cui compito è mantenere pace ed equilibrio tra il loro mondo e quello

Sette minuti dopo la mezzanotte

3.40/5

Conor O'Malley è un bambino di otto anni che vive assieme alla madre Lizzie, malata di cancro. Mentre la nonna cerca di convincerlo a trasferirsi in America dall'Inghilterra, Conor è

Kong - Skull Island

3.30/5

1973: un gruppo di scienziati americani viene a conoscenza dell'esistenza di una misteriosa isola situata nel Pacifico, conosciuta come Skull Island. Per scoprirne i segreti viene inviata una speciale spedizione

Il GGG - Il grande gigante gentile

2.50/5

La piccola Sophie è una bambina di Londra che vive in un orfanotrofio. Una notte, affacciandosi alla finestra, Sophie viene rapita da un gigante benevolo che la conduce nella misteriosa

Doctor Strange

3.70/5

Stephen Strange, uno stimato neurochirurgo di New York, una sera rimane vittima di un drammatico incidente d’auto che gli provoca una parziale perdita del controllo sulle proprie mani. Abbattuto dalla

I racconti della luna pallida d'agosto

4.25/5

Giappone, XVI secolo. In un piccolo villaggio vive una coppia di fratelli: il talentuoso vasaio Genjuro, padre di famiglia sposato con l’affettuosa Miyagi, e il contadino Tobei, il quale coltiva

Suicide Squad

3.10/5

L'agente governativa Amanda Waller decide di formare una squadra speciale composta da super-criminali impiegati per missioni ad altro rischio, in cambio di una riduzione della pena che devono scontare; nel

Ghostbusters

3.10/5

Abby Yates ed Erin Gilbert sono una coppia di scrittrici semi-sconosciute che decidono di pubblicare un libro sui fantasmi; la loro tesi consiste nell'affermare che questi sono assolutamente reali. Tempo

X-Men - Apocalisse

3.40/5

Egitto, 1982. Apocalisse, il primo e il più potente esemplare della specie dei mutanti, si risveglia dopo millenni di prigionia all’interno di una piramide, deciso a riconquistare il dominio del