Breve descrizione del genere Horror

Scheda film

Il cinema horror (o dell’orrore) è un genere cinematografico caratterizzato dalla presenza di scene finalizzate a suscitare nello spettatore emozioni di paura, disgusto ed orrore. Le trame solitamente vedono la presenza dell’ignoto in senso ostile (come forze, eventi, personaggi del male o di origine soprannaturale) nel mondo di tutti i giorni. Elementi tipici dei film horror sono le creature mostruose, come vampiri, zombie (o altre forme di non-morti), lupi mannari, fantasmi, demoni, le antiche maledizioni, creature possedute dal demonio, satanismo, animali malvagi, oggetti inanimati dotati di una vita proveniente dalla magia nera, scienziati pazzi, case infestate, cannibali e creature extraterrestri. Sporadicamente anche i film che trattano dei serial killer, ovvero maniaci assassini seriali, sono considerati film horror, se il tema è sviluppato nelle modalità tipiche di questo filone.

Storie e personaggi provenienti dalla letteratura, specialmente dai romanzi gotici, sono diventati molto popolari ed hanno ispirato molti sequel e remake. Tra questi sono da ricordare Dracula, Frankenstein, La mummia, Il dottor Jekyll e Mister Hyde e L’uomo invisibile. Non di rado i film horror sono debitori di altri generi, in particolare il cinema di fantascienza, i film fantasy ed i thriller. I confini tra film horror e questi altri generi non sono sempre precisi, diventando così oggetto di dibattiti tra critici e fan. I film horror giapponesi, che puntano molto su atmosfere inquietanti, stanno riscuotendo in tempi recenti un certo successo, tanto che di alcune di queste pellicole vengono spesso girati dei rifacimenti negli Stati Uniti.

I film horror sono stati solitamente associati a bassi budget, ma anche studi importanti e ben rispettati sono stati produttori di film del genere. Lo stato marginale del genere ha fatto sì che i film horror fossero spesso oggetto di critiche e condanne nella storia del cinema. Nonostante ciò, negli ultimi decenni le nuove generazioni di critici, più inclini ad accettare il genere, hanno prestato attenzione al cinema horror. Nello stesso periodo però sono nate nuove controversie, in particolare riguardo la violenza e le accuse di misoginia, soprattutto da parte della critica femminista.

Tra i titoli più famosi all’interno del genere horror troviamo classici del passato quali Nosferatu di Friedrich Wilhelm Murnau e Il bacio della pantera di Jacques Tourneur, ma anche film più moderni come Rosemary’s baby di Roman Polanski, L’esorcista di William Friedkin, Carrie – Lo sguardo di Satana di Brian De Palma e Shining di Stanley Kubrick: pellicole accolte da un enorme successo presso la critica e il pubblico e che hanno esercitato un’influenza imprescindibile su quasi tutta la produzione successiva. Tra i film horror degli ultimi anni ricordiamo Dracula di Bram Stoker di Francis Ford Coppola e Il sesto senso di M. Night Shyamalan.

Tratto da Wikipedia

Guarda la classifica dei migliori film di Horror

Film del genere Horror in archivio

Scappa - Get out

3.75/5

Chris Washington è un giovane ragazzo di colore fidanzato con la bianca Rose Armitage. Rose decide a presentare il giovane alla propria famiglia, così i due scelgono di trascorrere il

La bambola assassina

3.00/5

Chicago. Lo spietato pluriomicida Charles Lee Ray, braccato e mortalmente ferito dal poliziotto Mike Norris, si rifugia in un negozio di giocattoli e muore su una pila di popolari bambolotti

Detention - Terrore al liceo

2.50/5

Un gruppo di adolescenti devono sopravvivere all'ultimo anno del liceo alla Grizzly Lake High School. Sul loro cammino si porrà un sanguinoso serial killer, tornato improvvisamente in azione.

Ouija - L'origine del male

3.10/5

Los Angeles, 1965: Alice Zander è una medium truffatrice che vive assieme alle due figlie, Lina e Doris. Alice viene in possesso di una misteriosa tavoletta ouija utile allo scopo

Lights out - Terrore nel buio

2.50/5

Quando Rebecca se n’è andata di casa, pensava di aver lasciato dietro di sé le sue paure di bambina. Crescendo, non era mai sicura di cosa fosse reale e cosa

The conjuring - Il caso Enfield

3.60/5

Londra, 1977. Peggy Hodgson, madre single di bassa estrazione sociale, vive in una vecchia casa nell’area di Enfield, a nord della città, insieme ai suoi quattro figli. La secondogenita, Janet,

10 Cloverfield Lane

3.00/5

La giovane Michelle si risveglia in un bunker dopo essere stata coinvolta in un incidente d'auto. Nel rifugio incontra Howard Stambler, che rivela alla ragazza di averla portata con sé

The descent - Discesa nelle tenebre

3.90/5

Sei amiche si incontrano come sempre ogni anno, per un'avventura sotterranea nelle viscere della terra. Il gruppo si fa strada attraverso un percorso già esplorato, godendosi gli splendidi paesaggi sotterranei.

The visit

4.00/5

Tyler e Rebecca Jamison sono assegnati dalla mamma Paula ai nonni per una vacanza di una settimana, durante la quale intendono girare un documentario per comprovare il distacco affettivo tra

Crimson Peak

2.95/5

Nel Nord dell'Inghilterra di fine Ottocento, la giovane Edith Cushing è completamente slegata dal suo contesto storico e sociale: con una madre deceduta, una fervida immaginazione e forti aspirazioni letterarie,