"Star Wars: Gli ultimi Jedi": l'edizione Blu-Ray del film

È  stato uno degli eventi cinematografici del 2017, nonché il maggior successo dell’intera annata sia negli Stati Uniti, sia a livello internazionale, con più di un miliardo e trecento milioni di dollari d’incasso in tutto il mondo e oltre 130 milioni di spettatori: Star Wars: Gli ultimi Jedi, sceneggiato e diretto da Rian Johnson, rappresenta il capitolo di mezzo della nuova trilogia inaugurata nel 2015 da J.J. Abrams con Star Wars: Il risveglio della Forza. Il film di Rian Johnson è stato ricompensato con quattro nomination agli Oscar, una delle quali per la colonna sonora del veterano John Williams, e ha riconfermato la gigantesca popolarità intergenerazionale della leggendaria saga di fantascienza nata nel 1977 ed entrata da allora nel cuore del pubblico.

 

 

La nuova avventura incentrata sullo scontro fra l’Alleanza Ribelle e il Primo Ordine vede personaggi storici come Luke Skywalker (Mark Hamill) e Leia Organa (la compianta Carrie Fisher, alla sua ultima interpretazione) affiancati dai nuovi protagonisti della saga: la giovane apprendista Jedi Rey (Daisy Ridley), i coraggiosi Finn (John Boyega) e Poe Dameron (Oscar Isaac) e il tenebroso Kylo Ren (Adam Driver), insieme ad alcune new-entry quali l’ufficiale Amilyn Holdo (Laura Dern) e l’ambiguo hacker DJ (Benicio del Toro). Star Wars: Gli ultimi Jedi è ora disponibile in home-video grazie a Walt Disney Studios Home Entertainment, sia in formato Dvd sia in formato Blu-Ray, con un ricchissimo comparto di contenuti extra per arricchire la visione.

L’edizione Blu-Ray è composta da due dischi, uno dei quali è dedicato esclusivamente al film: Star Wars: Gli ultimi Jedi è proposto in alta definizione, con un’estrema cura per i dettagli e un’eccellente resa sul piano visivo e sonoro (audio in dolby digital plus 7.1), con le tracce audio sia in italiano, sia nell’originale inglese (oltre che in spagnolo castigliano e catalano), i sottotitoli in varie lingue e soprattutto l’opzione del commento audio di Rian Johnson per l’intera durata dell’opera. Il secondo disco comprende invece un gran numero di contenuti speciali, legati soprattutto alla lavorazione di un progetto cinematografico tanto maestoso e complesso.

 

 

Il principale extra incluso nel Blu-Ray si intitola Il regista e i Jedi e consiste in un ambizioso documentario di oltre 90 minuti di durata incentrato sulla realizzazione di Star Wars: Gli ultimi Jedi, dalle primissime fasi passando per il backstage. Fra interviste al team della troupe e ai membri del cast a spezzoni catturati direttamente dal set, Il regista e i Jedi ripercorre la genesi e la nascita del film attraverso la voce di Rian Johnson e di J.J. Abrams, regalandoci anche alcuni momenti molto significativi: da Mark Hamill che, nel corso delle riprese, rivela il proprio disappunto per la direzione narrativa del personaggio di Luke (un disappunto che l’attore avrebbe rimarcato pure in seguito) all’affettuoso ricordo di Carrie Fisher e della sua ultima esperienza sul set.

Passando agli altri contenuti speciali, L’equilibrio della Forza è una breve featurette di 10 minuti per approfondire i personaggi di Rey e di Luke e l’evoluzione dell’eroina impersonata da Daisy Ridley, che ne Gli ultimi Jedi porta avanti il proprio addestramento nell’uso della Forza mentre va alla ricerca delle proprie radici. L’analisi delle scene è invece un extra di oltre 30 minuti in cui Rian Johnson illustra e commenta nel dettaglio alcune specifiche sequenze del film, a partire dagli storyboard. Andy Serkis live! (solo per una notte) ci offre una delle scene clou, quella del faccia a faccia fra Rey, Kylo Ren e il Leader Supremo Snoke, mostrandoci la performance di Andy Serkis, senza cioè la trasformazione dell’attore nella figura di Snoke attraverso la tecnica del motion-capture. Infine, il disco presenta più di 20 minuti di sequenze eliminate dal montaggio conclusivo, con l’opzione del commento di Rian Johnson: fra queste, un diverso incipit che apriva il film sul personaggio di Finn e diversi momenti ambientati sul pianeta Ahch-To e incentrati sul rapporto fra Luke e Rey.